photo Massiccio del Tanneron – La via della Mimosa.


 
bibi©
photo Massiccio del Tanneron – La via della Mimosa.


 
bibi©
photo Massiccio del Tanneron – La via della Mimosa.


 
Syndicat d'Initiative de Tanneron©
photo Massiccio del Tanneron – La via della Mimosa.


 
bibi©
photo Massiccio del Tanneron – La via della Mimosa.


 
bibi©
Previous Tab Next Tab

Escapade Massiccio del Tanneron – La via della Mimosa.

Accessibile ai passegginiNaturaAnimali domestici ammessiVista panoramicaCittà
avis des internautes

 


Avviso


INFO PRATICHE

Forcerie Vial
Tél : 04 93 60 66 32/06 10 29 51 80
e-mail
Site Web

Forcerie Augier
Tél : 04 93 60 68 01
e-mail
Site Web


"Massiccio del Tanneron"
Partiamo per una gita colore giallo sole all’inizio di Mandelieu la Napoule per un’escursione nel Pays de Fayence nel cuore del massiccio del Tanneron per meglio scoprire meglio da gennaio a marzo illuminato dalla mimosa, il nostro fiore d’inverno. Prendendo la RD 92 con vista sul litorale, le Îles de Lérins, Cannes e le cime delle Alpi, entriamo nella foresta delle mimose nel cuore dei massicci dell’Estérel e del Tanneron.



LA FORESTA DEL GRAND DUC


"bei punti panoramici sul litorale"
Situata sulle prime pendici del Tanneron di fronte al mare, si scopre la Foresta demaniale del Grand Duc gestita dall’ONF (Ufficio nazionale delle foreste) che si estende tra 250 m e 475 m d’altitudine. Delle piste e dei sentieri regolati offrono dei bei punti panoramici sul litorale e una ricca flora forestale specifica per questo massiccio inserita nella lista del patrimonio naturale e anche come zona d’interesse ecologico.



IL VILLAGGIO DI TANNERON


"Forcerie de mimosa"
Nel piccolo villaggio di Tanneron nel cuore dell’omonimo massiccio, spingiamo la porta della bella Cappella medievale a strapiombo sul villaggio e la sua terrazza che offre una vista panoramica. La mimosa è la risorsa principale del villaggio. Approfittiamo per visitare una serra di mimose; per esempio quella della famiglia Vial che offre anche un negozio con la degustazione dei prodotti della casa. La visita è gratuita: si scopre una serra di agrumi e di piante di mimosa pronte alla vendita. Possiamo anche scoprire la Forcerie de Mimosa Augier (serra) create nel 1926 dove 4 generazioni si succedono nella coltura del fiore simbolo della Costa Azzurra. Si può anche osservare la tecnica di forzatura nelle piantagioni assolate.



IL LAGO DI S. CASSIEN


"bellissima vista panoramica"
Prima di lasciare il sito del Tanneron, passate dal Hameau des Marjoris che offre una bellissima vista panoramica sul lago di San Cassien a una decina di chilometri da lì. E sul percorso di ritorno verso Mandelieu con la RD 38, una strada tortuosa con bei panorami sulle foreste di quercia e d’eucalipti e sulla valle della Siagne dove ci possiamo fermare sulle rive del Lago di S. Cassien per una bibita e un momento di relax. Intorno al lago, ci sono dei bar, ristoranti, dei punti per l’affitto di pattini a pedali e canoe e dei bei posti per i picnic.



Valérie Pellegrini


03 Février 2016 - Berengere

Suivez-nous sur Google+

Escapade Costa Azzurra

  • La Route du MimosaLa Route du MimosaLa bellezza della Riviera in inverno ... La Route du Mimosa vi invita, da gennaio a marzo (ma soprattutto ...
  • FayenceFayenceIl Pays de Fayence è formato da 8 villaggi appollaiati con capoluogo di cantone l’affascinante villaggio di ...
  • Lucéram-Peira Cava Lucéram-Peira Cava La stazione climatica di Lucéram-Peira Cava si trova a meno di 40 km da Nizza nell’alta valle del Paillon. Il comune ospita ...
  • LantosqueLantosquePartenza per la valle della Vesubia, a una cinquantina di chilometri da Nizza, per scoprire gli animali della fattoria di Tom e Marie e il bel ...
  • Il Castellaras di ThorencIl Castellaras di ThorencL'entroterra di Grasse straripa di ricchezze culturali e panoramiche. Il Castellaras di Thorenc è uno degli esempi più affascinanti. Una ...
  • MonacoMonacoUna gita pedestre a Monaco fuori dai soliti sentieri, alla scoperta del centro storico, dei panorami e dei giardini del Principato. Palazzo, ...
  • Le gole del LoupLe gole del LoupPer ritrovare il fresco in questo periodo molto caldo, non c’è niente di più piacevole di recarsi verso la parte alta del paese. Oggi ...
  • La Route des Jardins di MentoneLa Route des Jardins di MentoneLa Route des Jardins ci evoca delle sensazioni … Sole, luci, profumi e colori. Tutto questo ci evoca per forza la Costa Azzurra ...
  • A cavallo sulle alture di NizzaA cavallo sulle alture di NizzaPasseggiate ed escursioni a cavallo A pochi chilometri da Nizza troverete il centro equestre di Tourette-Levens che offre un’attività ...
  • Saint-MandrierSaint-MandrierQuesta settimana vi proponiamo una gita nella baia di Tolone che sarà composta di una gita in barca e da una piccola passeggiata ...
  • Bagnols-en-ForêtBagnols-en-ForêtCon più dell’80% del territorio da boschi e foreste, questo villaggio ha il nome giusto e invita a passeggiate nel cuore della natura ...
  • Villefranche-sur-MerVillefranche-sur-MerLa città di Villefranche-sur-Mer, ...
  • Le CannetLe CannetLe Cannet, città museo dei grandi pittori, ha scelto di celebrare la gioia di vivere, la luce e i colori esaltati dall'artista della ...
  • BiotBiot"Città e mestieri d’Arte”, Biot ci accoglie per una gita intorno alle creazioni artigianali. Riconosciuta per la sua ceramica, Biot ...
  • Un villaggio d'igloo nel cuore delle montagne dell'UbayeUn villaggio d'igloo nel cuore delle montagne dell'UbayeUn fine settimana pieno di sole 2 ore di auto dal paesaggio casa, chiunque? In questo caso, preparare lo zaino, iniziamo pourdans località di ...
Vue mer : crédit photo Aseed